4.6 C
Comune di Oria
martedì 19 Gennaio 2021
Amazon i tuoi video
More

    Articoli Casuali

    All’ olimpico parità tra Roma ed Inter

    Pareggio Tra la Roma e L’ inter 2-2

    Marcatori: Pellegrini,  Skriniar, Hakimi, Mancini.

    Allo stadio Olimpico di Roma si è conclusa la partita della diciassettesima giornata di Serie A tra la Roma di Fonseca e Inter di Conte risultato finale di 2-2, con i gol di Pellegrini, Skriniar, Hakimi e Mancini. La classifica ora vede i nerazzurri secondi con 37 punti, a meno tre dal Milan capolista, mentre i giallorossi salgono a 34 punti.

    In settimana si tornerà in campo per gli ottavi di finale di Coppa Italia, con la squadra di Conte che sarà di scena al Franchi di Firenze per affrontare la Fiorentina, per poi ospitare al Meazza la Juventus in campionato domenica prossima. I capitolini, invece, scenderanno in campo venerdì nel derby contro la Lazio.

    Il tecnico dell’Inter, Antonio Conte, manda in campo il 3-5-2. In attacco c’è Romelu Lukaku al fianco di Lautaro Martinez, mentre in mezzo al campo torna Arturo Vidal dopo la prestazione disastrosa offerta contro il Crotone, al fianco di Barella e Brozovic.

    Nei primi minuti las squadra di Conte parte bene e va vicina al gol con Lautaro Martinez che il difensore Lopez che devia in corner. Proprio calcio d’angolo nasce l’occasione migliore dei nerazzurri con il gigante Lukaku che, libero in area, di testa conclude in porta ma trova il miracolo del portiere spagnolo. la squadra crea troppo ma non raccoglie i frutti.
    infatti, Lorenzo Pellegrini calcia dal limite e, anche grazie a una deviazione di Bastoni, trova l’angolo, e il portierone non può far nulla. I Romanisti allenati da Fonseca, rinvigoriti dal gol, cercano il raddoppio ma Veretout trova un attento Handanovic. Al 28′ Vidal si mangia un gol dopo aver scambiato con con Hakimi.

    Nel secondo tempo l’Inter parte fortissima e fa vedere davvero il calcio giocato e va vicino al pari 2 volte con Lukaku con Lautaro Martinez. Il pari meritato arriva al 55′, con Milan Skriniar, che svetta di testa su un nuvolo di giocatori e mette dentro dal calcio d’angolo tirato da Brozovic.I nerazzurri trovano anche il raddoppio pochi minuti dopo, al 63′, con Hakimi che, sempre servito da Brozovic, rientra di sinistro e la mette all’incrocio grandissimo goal.

    Pochi minuti dopo Vidal si mangia un gol clamoroso, quasi dal dischetto deve solo concludere a porta ma sbaglia tutto svirgolando. Poi l’Inter sembra staccare la spina, tutti i cambi fatti non ne azzecca uno, come al solito sembra proprio che i pareggi o le sconfitte siano predestinate. Adesso ci sarà la coppa Italia con la Fiorentina, e poi a Milano l’incontro che tutti aspettiamo, La Juventus di Pirlo che in serata se la vedrà co Sassuolo di de Zerbi.Unica nota negativa l’infortunio serio di Darmian e che nei prossimi giorni si vedrà l’entità del danno.

     

    Latest Posts

    Non perdere l'Articolo

    0FollowerSegui

    METEO ITALIA

    Oria
    cielo sereno
    4.1 ° C
    5 °
    3.3 °
    81 %
    2.6kmh
    0 %
    Mar
    13 °
    Mer
    12 °
    Gio
    15 °
    Ven
    10 °
    Sab
    13 °