Le ultime statistiche del Covid-19 Nel Mondo

Le tabelle aggiornate nel mondo

23.8 C
Comune di Oria
martedì, 22 Settembre , 2020

Berlusconi, esperienza più brutta della mia vita

Coronavirus, Silvio Berlusconi dimesso E' stata la prova più pericolosa della mia vita ha detto lasciando lʼospedale dopo 11 giorni di ricovero, il leader di...
More

    Ultimi Articoli

    Berlusconi, esperienza più brutta della mia vita

    Coronavirus, Silvio Berlusconi dimesso E' stata la prova più pericolosa della mia vita ha detto lasciando lʼospedale dopo 11 giorni di ricovero, il leader di...

    Salvini: “Io voterò Sì, sono coerente” La Meloni e la scuola

    Salvini: "Io voterò Sì, sono coerente, la Meloni con La scuola" Il leader della Lega esprime la sua preferenza in vista del voto: "Ho sempre...

    Open US 2020 a Naomi Osaka torna la regina di New York

    Open US 2020 a Naomi Osaka torna la regina di New York La giapponese ha sconfitto in rimonta l'ex numero 1 al mondo con il...

    Open Us maschile 2020 all’Austriaco Thiem

    Open Us maschile 2020 all'Austriaco Thiem Il 27enne austriaco vince il suo primo major in carriera con una rimonta epica: mai successo finora nell'era Open...

    Martin Sheen attore e regista statunitense

    Regista e attore statunitense

    DATA DI NASCITA Sabato 3 agosto 1940

    LUOGO DI NASCITA Dayton, Stati Uniti

    ETÀ 80 anni

    Nato a Dayton nella regione americana dell’Ohio il 3 agosto 1940 in una famiglia numerosa (il padre di origine spagnola, la mamma irlandese), il suo nome vero è Ramón Gerardo Antonio Estévez. Ha la passione della recitazione fin da piccolo. Il padre, però, non lo asseconda in questo, così è costretto a raggiungere New York con il denaro prestatogli da un prete mariano per cercare di realizzare il suo sogno.

    Con tenacia e molti sforzi l’aspirante attore riesce a formare una piccola compagnia teatrale. Ben presto arriva la sua prima occasione importante, recitando un ruolo di rilievo nello spettacolo “La signora amava le rose”, al Broadway Theatre. Nel 1968 partecipa alla versione cinematografica dello stesso. Nel 1973 è la volta del film “La rabbia giovane”, nel quale interpreta un ruolo importante insieme all’attrice Sissy Spacek.

    Uno dei film più famosi di Sheen, per il quale l’attore ottiene la nomination come “migliore attore” per l’Emmy Award è “The execution of Private Slovik”, una pellicola televisiva che racconta la storia di un soldato americano durante la Guerra di secessione. L’interpretazione di Sheen in questo film colpisce a tal punto il regista Francis Ford Coppola, che lo sceglie come protagonista del famoso film “Apocalypse Now” (1979). Durante le riprese, però, Martin Sheen abusa di sostanze alcoliche e viene colpito da un infarto.

    SONY DSC

    Nel 1982 conquista ben nove Oscar con il film “Gandhi”. Per la serie televisiva “West Wing – Tutti gli uomini del Presidente”, Sheen – che interpreta il presidente degli Stati Uniti d’America – è candidato a sei nomination per gli “Emmy Awards” come Miglior interprete principale. Inoltre ottiene due SAG Awards e un Golden Globe per la sua carriera cinematografica.

    Tra i numerosi film a cui ha partecipato ne ricordiamo alcuni tra i più premiati: “Wall Street” (1987, di Oliver Stone) in cui tra i protagonisti, oltre a Michael Douglas, c’è anche il figlio Charlie Sheen; “JFK – Un caso ancora aperto” (1991, di Oliver Stone), “Il presidente – Una storia d’amore” (1995, di Rob Reiner); “Prova a prendermi” (2002, di Steven Spielberg, con Leonardo DiCaprio, Tom Hanks e Christopher Walken); “The Departed – Il bene e il male” (2006, di Martin Scorsese, con Leonardo DiCaprio, Matt Damon, Jack Nicholson).

    Le generazioni future non ci chiederanno in quale partito politico eravamo. Ci chiederanno che cosa abbiamo fatto per lo scioglimento dei ghiacciai quando sapevamo che esisteva il problema.

    Qualche cenno alla vita privata dell’attore statunitense: nel 1961 Sheen sposa Janet Templeton. La coppia mette al mondo quattro figli, tutti inseriti nel mondo del cinema e dello spettacolo: oltre al già citato Charlie Sheen, ci sono anche Emilio Estevez, Ramon Estevez e Renée Estevez.In un’intervista, all’età di 65 anni, l’attore ha rivelato il suo desiderio di proseguire negli studi universitari non portati a termine durante la giovinezza, per inseguire il sogno di diventare un attore.

    Un’altra grande passione di Martin Sheen è la politica. Attivista con idee liberali, Sheen si batte con veemenza contro la pena di morte, l’aborto e la guerra. Nel 2004 si schiera nella campagna elettorale a favore dei Hovard Dean, candidato democratico. Dopo poco tempo appoggia John Kerry. Nel 2006, sul “New York Times”, appare un articolo nel quale si legge che Martin Sheen è stato scelto come candidato al Senato da parte del Partito Democratico. Ma l’attore rifiuta, adducendo la motivazione di non possedere i requisiti per farlo. L’anno prima Sheen chiede di essere ricevuto dall’allora Presidente americano George W. Bush, per esprimere il suo convinto dissenso verso la guerra in Iraq.

    Tra i suoi lavori più recenti ricordiamo “The Double – Doppia identità”, uscito a marzo 2012. Il protagonista della pellicola (un thriller) è Richard Gere, mentre Sheen riveste il ruolo del capo della CIA, Tom Higland. Il prossimo film di Martin Sheen in uscita nelle sale cinematografiche sarà “The Amazing Spider-Man” dove impersonerà lo zio Peter.

    Latest Posts

    Berlusconi, esperienza più brutta della mia vita

    Coronavirus, Silvio Berlusconi dimesso E' stata la prova più pericolosa della mia vita ha detto lasciando lʼospedale dopo 11 giorni di ricovero, il leader di...

    Salvini: “Io voterò Sì, sono coerente” La Meloni e la scuola

    Salvini: "Io voterò Sì, sono coerente, la Meloni con La scuola" Il leader della Lega esprime la sua preferenza in vista del voto: "Ho sempre...

    Open US 2020 a Naomi Osaka torna la regina di New York

    Open US 2020 a Naomi Osaka torna la regina di New York La giapponese ha sconfitto in rimonta l'ex numero 1 al mondo con il...

    Open Us maschile 2020 all’Austriaco Thiem

    Open Us maschile 2020 all'Austriaco Thiem Il 27enne austriaco vince il suo primo major in carriera con una rimonta epica: mai successo finora nell'era Open...

    Vacanze a Campomario (TA)

    Da Non Perdere

    Berlusconi, esperienza più brutta della mia vita

    Coronavirus, Silvio Berlusconi dimesso E' stata la prova più pericolosa della mia vita ha detto lasciando lʼospedale dopo 11 giorni di ricovero, il leader di...

    Salvini: “Io voterò Sì, sono coerente” La Meloni e la scuola

    Salvini: "Io voterò Sì, sono coerente, la Meloni con La scuola" Il leader della Lega esprime la sua preferenza in vista del voto: "Ho sempre...

    Open US 2020 a Naomi Osaka torna la regina di New York

    Open US 2020 a Naomi Osaka torna la regina di New York La giapponese ha sconfitto in rimonta l'ex numero 1 al mondo con il...

    Open Us maschile 2020 all’Austriaco Thiem

    Open Us maschile 2020 all'Austriaco Thiem Il 27enne austriaco vince il suo primo major in carriera con una rimonta epica: mai successo finora nell'era Open...

    Rigatoni alla Carbonara

    Rigatoni alla Carbonara  Ingredienti: rigatoni 400 gr. Guanciale 300 gr. Uova  8 Tuorli Pecorino Romano q.b. Pepe macinato Sale Preparazione: In una pentola tagliate il guanciale in piccoli dadini oppure in listarelle non...