Lo studio in questione, finanziato dall’Unione europea, ha avuto una discreta risonanza nel mondo medico-scientifico ed è stato pubblicato su diverse riviste scientifiche. Si tratta di uno studio evidentemente di grande importanza nella ricerca sul Covid. Se la comunità scientifica dovesse arrivare a validare i risultati dello studio, la lotta contro il Covid potrebbe entrare in una nuova fase.