12.9 C
Comune di Oria
giovedì 9 Dicembre 2021
Amazon i tuoi video
More

    Articoli Casuali

    Finale Europeo 2020 a Wembley Italia Ingilterra 3-2 dcr

    A Wembley la Nazionale di Mancini cerca contro la squadra dei Tre Leoni il suo secondo titolo europeo dopo quello del 1968

    La partita è subito in salita. Southgate sceglie la difesa a tre come contro la Germania e consente a Trippier di sovrapporsi a Sterling, dirottato a destra nella zona di Emerson Palmieri. E proprio Trippier, al primo affondo, scavalca con un cross lungo la nostra difesa e trova bene appostato Shaw, che rompe l’equilibrio dopo appena due minuti. L’Italia, durante il viaggio europeo, non era mai andata sotto nel punteggio. La rete consente agli inglesi di apparecchiarsi la partita che avrebbero sognato di fare: accorciare gli spazi, annusando il momento buono per ripartire in contropiede. Per fortuna degli azzurri il piano dei Bianchi funziona a metà: ripartenze incisive senza però creare pericoli.Nel secondo tempo avviene la trasformazione.

    È un’altra Italia, spavalda, coraggiosa, determinata, pungente. Mancini cambia in fretta, inserendo Cristante per lo spento Barella in modo da dare maggiore fisicità al centrocampo e Berardi per lo spento Immobile, mai dentro la partita. Il tridentino leggero funziona e gli inglesi vanno in difficoltà. Pickford salva sul tiro ravvicinato di Insigne e sulla saetta di Chiesa prima di capitolare sulla conclusione ravvicinata di Bonucci dopo che aveva deviato sul palo l’incornata di Verratti. Ora gli azzurri non danno punti di riferimento e lo stadio ha paura. Ma gli equilibri cambiano nuovamente in una partita che è una battaglia. I supplementari sono lotta pura. Sino ai rigori benedetti. Siamo sul tetto d’Europa: una porta verso il Mondiale del Qatar

    Il Presidente Mattarella ha conferito ai giocatori campioni d’Europa i riconoscimenti dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana: per il Ct Mancini e Gravina il titolo di Grande Ufficiale, Oriali e Vialli Commendatori, Chiellini Ufficiale, Cavalieri tutti i giocatori.

    ITALIA CAMPIONE
    Campioni d’Europa, e adesso anche Cavalieri. Dopo il successo di Wembley, oltre alla coppa in bacheca arrivano anche le onorificenze da parte del Capo dello Stato per i giocatori della Nazionale e per tutto lo staff.

    La conferma arriva da un comunicato del Quirinale, in cui si legge che “Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha conferito ‘motu proprio’ onorificenze dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana ai giocatori e allo staff della Nazionale in segno di riconoscimento dei valori sportivi e dello spirito nazionale che hanno animato la vittoria italiana al campionato europeo di calcio UEFA Euro 2020. In particolare, il Capo dello Stato ha conferito l’onorificenza di Grande Ufficiale al Presidente della FIGC, Gabriele Gravina e al Commissario Tecnico, Roberto Mancini, di Commendatore al Team Manager, Gabriele Oriali e al Capo Delegazione, Gianluca Vialli, di Ufficiale al capitano della squadra, Giorgio Chiellini e di Cavaliere a tutti i giocatori della Nazionale”.

    L’Italia vola anche sui social
    Parallelamente, il momento di gloria della Nazionale si riflette anche sui social, con grande soddisfazione da parte della Federcalcio: tra Instagram e Facebook, sono state superate le 100 milioni di interazioni e l’incremento del numero di follower sulle piattaforme è stato di oltre 2,7 milioni.

    Su Instagram si è raggiunta quota 5 milioni (+2 milioni); su Facebook 5,2 milioni (+ 367mila), sul profilo Twitter in lingua italiana 838mila (+ 113mila), su quello in inglese 732mila (+ 139mila) e su YouTube 385mila (+ 81mila). In rapida ascesa anche i neonati canali social in lingua araba e cinese che nelle ultime tre settimane, come spiega la Figc, hanno rilevato congiuntamente più di 30 milioni di impression.

    LA CAVALCATA TRIONFALE

    Latest Posts

    Non perdere l'Articolo

    0FollowerSegui
    5FollowerSegui

    METEO ITALIA

    Comune di Oria
    cielo coperto
    12.9 ° C
    16.7 °
    8.5 °
    72 %
    7.1kmh
    95 %
    Gio
    12 °
    Ven
    12 °
    Sab
    10 °
    Dom
    10 °
    Lun
    11 °