21.2 C
Comune di Oria
giovedì 21 Ottobre 2021
Amazon i tuoi video
More

    Articoli Casuali

    Camerun verso la fame zero

    Camerun verso la fame zero

     

    23,3 milioni popolazione
    39% delle persone vive in povertà
    90% delle persone che necessitano di sostegno umanitario sono concentrate in quattro regioni

    Paese politicamente stabile e pacifico, il Camerun deve ancora affrontare serie sfide per raggiungere Fame Zero e sradicare la malnutrizione entro il 2030, come richiesto dall’Obiettivo di sviluppo sostenibile 2 . Il paese si colloca 150 su 189 nell’Indice di sviluppo umano 2019 e il 39% della sua popolazione vive sotto la soglia di povertà.

    La povertà ha una forte dimensione regionale . È concentrato principalmente nelle aree rurali e in particolare nelle regioni più settentrionali e orientali, dove il sottosviluppo strutturale ei rischi climatici ricorrenti hanno limitate opportunità per le comunità di prosperare e uscire dalla trappola della povertà. L’ estremo nord, nord, Adamaoua e le regioni orientali sono spesso esposte a crisi alimentari e shock climatici , comprese inondazioni e siccità. Questi, combinati con infrastrutture stradali inadeguate, degrado del suolo, pratiche agricole obsolete, elevate perdite post-raccolto e mercati frammentati, limitano gravemente l’accesso delle persone a cibo nutriente sufficiente .

    L’arrivo di rifugiati spinti in Camerun dai conflitti nel nord-est della Nigeria e nella Repubblica Centrafricana e lo sfollamento interno di persone causato dalle attività di Boko Haram nella regione dell’estremo nord stanno mettendo a dura prova le comunità già vulnerabili .

    A seguito di molteplici shock e stress, inclusa la pressione derivante dall’insicurezza e dallo sfollamento, la situazione generale della sicurezza alimentare è peggiorata drasticamente nel 2015 e nel 2016 , con la percentuale di persone insicure alimentari nelle quattro regioni più vulnerabili che è salita dal 19 al 24% .

    La malnutrizione cronica rimane un problema di salute pubblica, con il 32% dei bambini sotto i 5 anni che soffre di arresto della crescita . La prevalenza dell’arresto della crescita è superiore alla media nazionale nell’estremo nord (42%), nord (34%), Adamaoua (38%) ed est (36%). Gli alti tassi di malnutrizione sono principalmente il risultato di un consumo limitato di cibo nutriente, malattie diarroiche che limitano l’assorbimento dei nutrienti e accesso limitato all’acqua pulita, ai servizi igienici e ai servizi sanitari.

    Per aiutare il Camerun a raggiungere la Fame Zero, il Programma alimentare mondiale (WFP) lavora con il governo per migliorare la resilienza a lungo termine delle comunità vulnerabili nell’estremo nord, nord, Adamaoua e nelle regioni dell’Est . Ciò include la stabilizzazione della produttività e della nutrizione della comunità, la riduzione delle perdite post-raccolto, il miglioramento del genere e dell’inclusione sociale e la promozione delle opportunità di mercato per i piccoli agricoltori. Per rafforzare questi interventi, il WFP mantiene una capacità di risposta alle emergenze che utilizza reti di sicurezza sociale per sostenere sfollati e rifugiati e proteggere gli investimenti a lungo termine delle comunità ospitanti nella resilienza.
    Il WFP fornisce assistenza alimentare incondizionata alle comunità colpite da disastri, inclusi rifugiati, sfollati interni (IDP), rimpatriati e comunità ospitanti nelle quattro regioni prioritarie: Estremo Nord, Nord, Adamaoua ed Est. Il supporto del WFP garantisce loro un accesso sicuro a cibo adeguato e nutriente durante e dopo le crisi.

    Latest Posts

    Non perdere l'Articolo

    0FollowerSegui
    5FollowerSegui

    METEO ITALIA

    Comune di Oria
    poche nuvole
    21.2 ° C
    22.2 °
    19.9 °
    40 %
    3.8kmh
    19 %
    Gio
    21 °
    Ven
    22 °
    Sab
    24 °
    Dom
    20 °
    Lun
    17 °