7.1 C
Comune di Oria
mercoledì 27 Gennaio 2021
Amazon i tuoi video

Cosa posso fare oggi, 31 dicembre 2020

Cosa posso fare oggi, 31 dicembre? Italia torna in zona rossa. Le regole da seguire Cosa posso fare oggi rispettando le regole dell’ultimo Dpcm e del...
More

    Articoli Casuali

    Alain Elkann. Scrittore e giornalista

    Elkann. Scrittore e giornalista

    Alain Elkann nasce a New York il 23 marzo 1950. Poliglotta, nato negli Stati Uniti da padre francese e madre italiana, di religione ebraica.
    Dal punto di vista letterario è considerato il discepolo di Alberto Moravia, con cui ha anche pubblicato delle opere.
    Ma è molto noto per essere il padre di John Elkann, presidente e proprietario del gruppo Fiat Chrysler, e di Lapo Elkann.

    Alain ha sposato nel 1975 la figlia di Gianni Agnelli, Margherita, da cui ha avuto appunto John, Lapo e Ginevra.
    Si è laureato in giurisprudenza all’Università di Ginevra.
    Nella sua carriera di giornalista è stato collaboratore del quotidiano La Stampa, docente presso l’Università della Pennsylvania e presidente del comitato scientifico della Fondazione Italia USA. Volto noto del teleschermo, Alain Elkann ha condotto anche trasmissioni televisive come per esempio, per molti anni, Bookstore su La7.

    E’ stato anche presidente del Museo Egizio di Torino, della Fondazione Città Italia e del comitato scientifico di Palazzo Te a Mantova.
    E’ anche presidente della Foundation for Italian Art and Culture di New York, e fa parte del consiglio della Italian Academy della Columbia University di New York.
    E’ stato consigliere di diversi Ministri dei Beni Culturali.
    Sono tantissime le opere letterarie di successo di Alain Elkann, tra queste: Vita di Moravia, Rotocalco, Delitto a Capri, Vendita all’asta, Cambiare il cuore con Carlo Maria Martini, Essere ebreo con Elio Toaff, Emma intervista a una bambina di undici anni, I soldi devono restare in famiglia, Diario verosimile, Il padre francese, Le mura di Gerusalemme, Interviste 1989-2000, John Star, Essere musulmano, Il Messia e gli ebrei, Boulevard de Sébastopol e altri racconti, Una lunga estate, Mitzvà, Giorno dopo Giorno, L’Equivoco, Nonna Carla, Hotel Locarno, Racconti.

     

    Frasi di Alain Elkann
    « Anche se uno non fa il “letterato”, la preparazione in materie umanistiche è una cosa molto importante; anzi è doverosa per tutti, anche per un’epoca tecnologica come la nostra. Quando l’epoca tecnologica annulla la preparazione umanistica ciò significa che siamo messi proprio male. Ahimè, il trend di abbandonare le materie umanistiche è un trend mondiale. In questo, ovviamente, l’Italia non è diversa da molti altri paesi. Sinceramente, penso che bisogna insistere ad insegnare le materie umanistiche perché permettono di viaggiare, sognare e vedere il mondo con occhi nuovi. »
    « Adoro scrivere racconti da sempre; quando viaggio se non scrivo qualcosa, che sia un articolo o un libro, allora scrivo il mio diario. Preferisco dire che ho un diario di vita, anche se sì, la vita è un vero viaggio. »
    « Sono tutti contro i libri, perché i libri non attirano, non fanno audience. »

    Latest Posts

    Non perdere l'Articolo

    0FollowerSegui

    METEO ITALIA

    Comune di Oria
    poche nuvole
    7.1 ° C
    8.3 °
    6 °
    61 %
    5.7kmh
    20 %
    Mer
    6 °
    Gio
    10 °
    Ven
    13 °
    Sab
    16 °
    Dom
    14 °